COVID-19

DISPOSIZIONI DI SICUREZZA PER I CIRCOLI CULTURALI E RICREATIVI

Il documento allegato regola il settore dello spettacolo con riferimento alle sue diverse declinazioni in luoghi aperti al pubblico sia al chiuso che all’aperto. 

 

L’obiettivo è quello di stabilire modalità operative, organizzative e processuali applicabili ai soggetti operanti sul territorio provinciale a prescindere dalla loro forma giuridica e/o organizzativa, al fine di contenere il rischio di trasmissione dell’infezione da virus SARS-CoV-2 tra persone che non presentano sintomi così da consentire un rientro controllato ma pronto sui luoghi deputati all’attività di spettacolo. 

 

Il processo di valutazione del rischio è lo strumento indispensabile per garantire misure di prevenzione. Una corretta valutazione del rischio deve tenere conto della fotografia strutturale e tecnologica delle varie realtà, nonché dell’organizzazione che la contraddistingue e dei sistemi di sorveglianza adottati.

 

Per tutte le attività o le misure di sicurezza non citate si fa rinvio al Protocollo generale per la sicurezza sul lavoro del Comitato provinciale di coordinamento in materia di salute e sicurezza sul lavoro.  

 

Il presente documento potrà subire ulteriori modifiche e/o implementazioni in relazione all’evoluzione dello stato di emergenza e di eventuali decreti, ordinanze emanati a livello nazionale e provinciale. 

 

Le misure dovranno cessare la loro validità al termine del periodo emergenziale. 

Ordinanza

Patto di corresponsabilità

Autodichiarazione