CO-VI-D: COME VIVERE DOMANI?

PERCORSI TRA DIALOGO ED ESPRESSIONE CREATIVA

Andromeda partecipa anche quest'anno a GENERAZIONI  come partner del progetto CO.VI.D. - COME VIVER DOMANI, partorito dallo scambio e unione di competenze e interessi con l'associazione onlus Jonas Trento.

Il progetto propone un percorso riflessivo e di rielaborazione a partire dall’impatto della pandemia sugli adolescenti. Il rischio di una ripartenza senza lavoro della memoria renderebbe questo trauma improduttivo. Il progetto si basa sulla convinzione che il solo modo per evitare ai ragazzi il rischio di una mera replicazione di ciò che hanno ereditato sia agire contro la tentazione - alimentata dagli adulti - di una rapida rimozione per la frenesia di un immediato ritorno alla “normalità”. Il focus del percorso è sul “dare la parola” a chi normalmente è chiamato solo a rispondere alle aspettative. A un momento preliminare in cui accogliere e mettere in valore la parola dei ragazzi, farà seguito una trasposizione di quanto emerso mediante linguaggi artistici tra cui il fumetto, l’illustrazione, la fotografia e il montaggio video.

Uno degli obiettivi del progetto è quello di avvicinare i ragazzi al mondo della cultura e della creazione artistica, nelle sue differenti declinazioni quali la scrittura autobiografico-narrativa, attraverso differenti canali espressivi da quelli consueti. Il target a cui è rivolto è quello dei ragazzi tra i 15 e i 17 anni, di specifiche aree e quartieri (Mezzocorona, Canova di Gardolo, Trento Clarina).

Fanzine CO.VI.D. - COme VIvere Domani 1.

 

 SCARICA IL PDF

 

Co.Vi.D - si è rivolto agli adolescenti della Provincia di Trento con l'intento di creare un primo spazio di dialogo, ascolto e confronto sulla pandemia che durante l'anno 2020 ha coinvolto tutto il mondo, paralizzando sistemi scolastici e produttivi, dettando confini e limiti inaspettati e sconosciuti. 

Obiettivo finale è stato quello di raccogliere una serie di narrazioni su questa tematica ed offrire alcuni strumenti per una rielaborazione artistica delle riflessioni condivise insieme durante gli appuntamenti.

 

Così è stato per il primo gruppo di partecipanti, che sabato dopo sabato, per dodici incontri si è messo alla prova, facendosi strada in una giungla di sentimenti, ricordi e sensazioni, fino a trasportarle su carta. 

Grazie a loro è nata una fanzine, che raccoglie una selezione di parole, scatti fotografici, illustrazioni ed esercizi di pensiero.  

Sfogliandola possiamo afferrare la descrizione di alcuni aspetti emersi e condivisi dai partecipanti durante la primavera 2020: il concentrato di una stagione inaspettata, che ci ha colti alla sprovvista e che prosegue lasciandoci ancora sulle spine, in una situazione ancora di emergenza e incertezze emotive.

Capofila:

JONAS TRENTO

 

Partner:
Studio D'arte Andromeda

Torna a "Laboratori"

STUDIO D'ARTE ANDROMEDA

Via Malpaga 17, 38122 Trento (Italy)

P.I. 01065370221

Privacy e Cookie Policy